Transizione 5.0

Transizione 5.0: crediti d’imposta per digitalizzazione e svolta green

Il bonus per investimenti nel 2024 e 2025 su strutture produttive e formazione ad hoc Con il Decreto PNRR (si veda in proposito il nostro articolo a tema Milleproroghe) ha debuttato ufficialmente anche il Piano Transizione 5.0. Obbiettivo: favorire investimenti a sostegno del processo di trasformazione digitale ed energetica nel biennio 2024-25.   Come funziona  […]

Pnrr

Nuove disposizioni per l’attuazione del PNRR: le novità per le imprese

Nel Decreto Legge incentivi, appalti, pignoramenti, ma anche DURC e piano Transizione 5.0 È divenuto operativo a inizio mese, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Dl n. 19 del 2 marzo 2024 relativo a “Ulteriori disposizioni urgenti per l’attuazione del PNRR” (Piano nazionale di ripresa e resilienza). Nei suoi 46 articoli e 3 allegati spazia […]

Milleproroghe

Il Milleproroghe è legge, tra rottamazione quater, bonus e altre novità

Al via la proroga di varie scadenze, ma novità anche a tema Agricoltura, Cultura e Salute Con l’approvazione del Dl n. 215 del 30 dicembre scorso, il “Milleproroghe” detta l’operatività sui termini legislativi in scadenza e traccia la rotta di varie disposizioni urgenti. Occorrenze che spaziano dai settori dell’Editoria ai Trasporti, passando per Sicurezza, PA ed […]

Tasse e partite Iva: verso la rateizzazione mensile senza interessi

Tra le proposte anche l’uso della carta di credito e dilazioni per contributi pensionistici La norma era già stata introdotta in forma sperimentale e straordinaria a gennaio. Ora il Governo pare intenzionato a rendere strutturale questa soluzione che promette benefici tanto al lavoratore autonomo che al sistema fiscale. Le partite Iva potranno così rateizzare il […]

Accertamento tributario: al via il “concordato preventivo biennale”

Accertamento tributario: al via il “concordato preventivo biennale”

Sciolti alcuni nodi legati alle tempistiche, probabili ritocchi nelle disposizioni attuative Il decreto legislativo attuativo della delega fiscale, con l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri dello scorso 25 gennaio, ha ufficialmente introdotto lo strumento del “concordato preventivo biennale”. L’innovativa soluzione “scommette” sulla fiducia e la responsabilità del contribuente. Rispetto alle preoccupazioni per i tempi […]